Spezia-Lazio, Italiano non vuole vedere neanche gli highlights!

Spezia-Sampdoria Italiano
Spezia-Sampdoria Italiano

Il tecnico dello Spezia Vincenzo Italiano è intervenuto ai microfoni di Sky dopo la sconfitta dei suoi contro la Lazio.

Lazio, Italiano a Sky

Dopo la sconfitta contro la Lazio, Vincenzo Italiano, tecnico dello Spezia, si presenta davanti alle telecamere. Ecco quanto raccolto dalla nostra redazione: “Non voglio vedere gli highlights. Siamo stati noi a fare la partita, a concedere quanto la Lazio ha avuto, in situazioni dove eravamo pronti a non sbagliare, sapevamo quale sarebbe stato l’atteggiamento degli avversari, sui due gol potevamo fare diversamente. Abbiamo giocato partite peggiori, ma anche in Serie A a volte giocare bene paga meno“.

spezia lazio
Immobile contro Terzi, Spezia-Lazio (www.gettyimages.it)

Cosa posso dire ai ragazzi? Soltanto che potevamo fare meglio in alcuni punti. Abbiamo avuto sempre noi la palla, abbiamo creato tantissimo nel primo tempo, più che nelle altre partite messe insieme. Se oggi le prestazioni sono queste, possiamo toglierci qualche bella soddisfazione. I ragazzi hanno messo sotto una squadra che ha fatto bene col Dortmund“.

La strada è questa noi, la percorreremo, non aspetteremo che l’avversario ci punisca, cercheremo sempre di affrontare le gare con questo spirito, a parte quelle due ripartenze abbiamo fatto tutto quello che ci siamo detti. Perdere fa arrabbiare, in questo modo molto di più. Abbiamo preso pali, con maggiore scaltrezza, avremmo raccolto molto di più“.

Farias segna poco? Penso che con tutti i rifornimenti che arrivano in avanti, un attaccante deve capire che vanno sfruttate. Deve pretendere più da sé stesso. Non è un bomber, fa assist, fa i suoi gol, prima di smettere deve essere più esigente con sé stesso, più concreto, decisivo in qualsiasi situazione. Son felice che si faccia trovare, può essere un’arma in più“.