Roma, Fonseca in conferenza: “Out per infortunio Smalling e Veretout”

Calciomercato Roma Fonseca
Calciomercato Roma Fonseca, intervista (Getty Images)

Paulo Fonseca, tecnico della Roma, è intervenuto in conferenza stampa a poche ore dal fischio d’inizio della gara contro il Sassuolo.

Roma, Fonseca in conferenza sugli infortuni di Smalling e Veretout

La sconfitta contro il Napoli, deve essere dimenticata subito. In Europa League tuttavia è stata raggiunta la qualificazione ai sedicesimi con una giornata di anticipo, per cui l’atmosfera non è triste in casa Roma. Tuttavia, servirà pedalare tanto contro il Sassuolo, anche perché mancheranno due big come Veretout e Smalling per infortunio.

Mancini infortunio
Roma Mancini Smalling infortunio (Getty Images)

Ecco quanto dichiarato da Fonseca in proposito: “Smalling oggi si è allenato con il resto del gruppo, speriamo che possa tornare a giocare la prossima gara. Se mi preoccupa il suo ginocchio? Non penso che possa peggiorare. Per quanto concerne Veretout, invece, ho preferito non metterlo in pericolo domani“.

Roma, Fonseca corre ai ripari dopo gli infortuni

Sempre dal tecnico, arrivano le indicazioni su come intende far fronte all’infortunio di Smalling e Veretout. Anche Kumbulla e Fazio non sono al top, per cui la formazione, soprattutto per quanto riguarda la difesa, è tutta da inventare. Due tra Pellegrini, Villar e Diawara saranno impiegati, possibilmente nel reparto arretrato.

fonseca ultime roma
fonseca (www.gettyimages.it)

LEGGI ANCHE >>>  Roma, stop anche per Kumbulla: i dettagli

Troverà spazio Calafiori? Non è detto, Fonseca prova a preservarlo dopo l’exploit in Europa League. “Per voi adesso è il più forte al mondo“, afferma il mister, “ma così non si va da nessuna parte. Deve crescere, ed è normale che sia così visto che è giovane. Crediamo molto nei nostri ragazzi, ma è presto. Portiere? Ho scelto quello per domani, non quello per le prossime gare”. 

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Roma, arriva il rinnovo per Calafiori

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Roma, occhio a Dzeko: la moglie apre all’addio

Roma, le parole di Fonseca

Nel resto della conferenza Fonseca si è soffermato sulla classifica di quest’anno in Serie A, insolitamente corta. “Non mi sorprende per nulla”, ha concluso, “ci sono 7-8 squadre di grande livello e non è una sorpresa quindi se sono tutte là. Ad esempio il Sassuolo sta mettendo in campo un gioco davvero interessante e si è meritato senza dubbio la posizione di classicia che occupa in questo momento.