Torino, Giampaolo: “Derby? Senza tifosi è come giocare alla Playstation”

torino giampaolo
Torino, Giampaolo positivo al Covid (Getty Images)

Conferenza prepartita per l’allenatore del Torino, Marco Giampaolo. Domani pomeriggio, alle ore 18, andrà in scena il Derby contro la Juventus di Andrea Pirlo per la decima giornata del campionato di Serie A. Per lui è un ritorno in panchina dopo tre settimane, visto che era risultato positivo al Covid. Qualche giorno fa la bella notizia della sua negatività ed è ritornato ad allenare i granata

Torino Giampaolo
Torino, Marco Giampaolo (www.gettyimages.it)

Torino, Giampaolo: “Me la sono vista brutta col Covid

Queste le parole del tecnico del Torino, Marco Giampaolo, alla vigilia del match contro la Juventus: “E’ vero che sono stato lontano dalla squadra per via del Coronavirus, ma non emotivamente. Sono stato asintomatico i primi due giorni, poi ho iniziato ad avere i primi sintomi. Lo ripeto anche qui: bisogna stare attenti e fare dei piccoli sacrifici.

Bisogna stare chiusi, da soli, in casa ed evitare luoghi affollati. Venti giorni in casa sono stati pesanti. Ho comunque lavorato vedendo in tv le partite della mia squadra e quella degli avversari. Non è facile vedere i tuoi ragazzi seduti sul divano di casa. Per quanto riguarda il Torino l’ho visto migliorato, meritavamo più punti. 

La squadra ha fatto tantissimi passi in avanti, ma dobbiamo sempre migliorare, sperando di uscire quanto prima da questo periodo. Zaza? Nessuna polemica con lui. Come parlo con Simone lo stesso faccio anche con gli altri ragazzi del team”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Torino, Giampaolo è guarito dal Covid: ecco qual è la prima cosa che ha fatto

Torino, Giampaolo: “Derby? Si gioca con cuore e carattere

Il mister del Torino, Giampaolo, ha continuato facendo i complimenti al suo staff: “Conti e gli altri sono stati bravissimi. Hanno esperienza da vendere. Modulo? Con l’Inter avevo già pensato di giocare con la difesa a 3. Difesa? E’ vero che siamo la squadra che ha subito più gol, ma dobbiamo esaminare alcune dinamiche. Rodriguez? E’ un terzino, non lo reputo un centrale di difesa.

Derby? Senza tifosi è come giocare alla playstation. Contro la Juventus ci vuole una gara di personalità e soprattutto tanto cuore e organizzazione. Risultati? Arriveranno, da questo punto di vista sono sereno. Siamo in crescita e dobbiamo dimostrarlo ogni domenica”.

LEGGI ANCHE >>> Torino, Vojvoda positivo al Covid: è la terza volta!

Ultime Torino: esonero Giampaolo
Marco Giampaolo (www.gettyimages.it)

Torino, Giampaolo: “Ritiro? Con il Covid siamo costretti, altrimenti…

Stiamo preparando la partita con grande attenzione. Oggi pomeriggio faremo un altro allenamento. Quando stavo a Genova e prima del Derby contro i rossoblù non mandai la squadra in ritiro, dissi ai giocatori di rimanere nelle loro case perché avevo fiducia in loro. 

Purtroppo con il Covid siamo costretti a farlo. Se ci pensi bene non è una partita come tutte le altre, ma siamo abbastanza maturi da capire che non dobbiamo avere problemi di approccio. Non è che se mandi in ritiro una squadra renderanno meglio nelle prossime partite“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Serie A, i risultati della 9ª giornata: Torino-Sampdoria e Genoa-Parma