Juventus, Paratici out: il ‘caso Suarez’ mette in bilico la sua posizione

Juventus Paratici
Juventus Paratici contro l'arbitro (getty Images)

Juventus, Paratici può dire addio: cacciato dai bianconeri?

Il rapporto tra la Juventus e Fabio Paratici può incrinarsi in via definitiva. Il CFO del club si è trovato coinvolto nel caso Suarez e il club bianconero ha fatto prontamente sapere, attraverso un comunicato ufficiale, di appoggiare la posizione del suo dirigente. Una posizione forte e chiara da parte di Andrea Agnelli che al momento difende a spada tratta il CFO della sua società ma che, ben presto, potrebbe prendere altre decisioni. Ci sarebbero delle valutazioni in corso circa la sua posizione, che sicuramente non è più così ben salda. Al contrario, Fabio Paratici può essere licenziato dalla Juventus. Il ‘caso Suarez’ però sarebbe solo una vicenda ulteriore, con alcune circostanze legate al suo operato, che non sono proprio piaciute ad Agnelli.

LEGGI ANCHE >>> Caso Suarez, l’avv. Taormina: “La Juventus rischia guai seri”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Caso Suarez, Juventus nei guai: indagati i dirigenti bianconeri

Juventus, Paratici a rischio: futuro all’estero o in Italia

Saranno giorni di valutazioni quelli per Andrea Agnelli. La Juventus potrebbe salutare Fabio Paratici, CFO bianconero indagato nella vicenda legata a Suarez. Una situazione in cui era coinvolto ancor prima del caso legato all’esame del campione uruguaiano, con alcune scelte che non erano piaciute ad Agnelli. Una di queste, è stata la scelta di Maurizio Sarri, tant’è che Agnelli un anno esatto più tardi ha preso le redini in mano, prendendosi la responsabilità di affidare la panchina ad Andrea Pirlo, tecnico con ancora zero esperienza in panchina. Una scelta che, a lungo termine, potrebbe essere stata quella giusta.

Calciomercato Juventus Paratici
Fabio Paratici, direttore sportivo della Juventus (www.gettyimages.it)

Toccherà capire però ora se Paratici continuerà a prendere scelte importanti in bianconero o altrove. L’addio alla Juventus, per Fabio Paratici, è cosa possibile. E nel futuro potrebbero esserci due alternative: la Roma o l’estero.

Juventus, addio Paratici: rischia grosso, si allontanerà dall’Italia

Non è un momento facile per la Juventus e per lo stesso Fabio Paratici, ora vicino all’addio. Non solo dalla Juve, ma probabilmente anche dalla Serie A. Il CFO bianconero rischia con il suo reato – se dovesse essere accertato -, di essere deferito con addirittura una reclusione di quattro anni. La Juventus potrebbe dunque mettere alle porte Paratici, come era ipotizzabile fino a un po’ di tempo fa. Nessun rinnovo di contratto, che scade nel giugno del 2021, con la libertà di scegliere il futuro. La Roma, in Italia, il Manchester United in Inghilterra. Il club dei Red Devils potrebbe affidare a lui un ruolo importante all’interno del club.