Atalanta, Gasperini sorride: Malinosvkyi negativo al Covid

Ruslan Malinovskyi (Getty Images)

Buone notizie per Gian Piero Gasperini, allenatore dell’Atalanta. Il centrocampista ucraino, Ruslan Malinovskyi è negativo al Covid e può tornare a disposizione della squadra bergamasca già a partire dalla prossima sfida contro l’udinese.

Ruslan Malinovskyi negativo al Covid, Gasperini può sorridere (Getty Images)

Atalanta, Malinovskyi negativo al Covid

La squadra nerazzurra allenata da Gian Piero Gasperini si sta preparando per il match di domenica pomeriggio contro l’Udinese di Luca Gotti, partita in programma alle ore 15. Dopo la trasferta di Udine la squadra si preparerà per la grande sfida di Champions League contro l’Ajax. Contro i lancieri, infatti, i bergamaschi si giocano la qualificazione per gli ottavi di finale della massima competizione europea.

Dopo la straordinaria vittoria di Liverpool contro il team di Jurgen Klopp è arrivata una sconfitta in campionato contro l’Hellas Verona ed un pareggio contro i danesi del Midtjylland. Per queste due partite importantissime l’Atalanta può contare su un grande ritorno, quello di Ruslan Malinovsky. Infatti l’ucraino è negativo al Covid.

Ha completamente smaltito il virus ed è di nuovo a disposizione della squadra per la felicità del suo mister.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Atalanta, Gomez-Gasperini: lite e rottura totale, non è rientrato negli spogliatoi

Atalanta, Malinovskyi negativo al Covid: quasi venti giorni in isolamento

Malinovsky è riuscito a sconfiggere il Covid dopo essere rimasto, in isolamento fiduciario, per diciotto giorni. Ha ottenuto anche la certificazione per l’idoneità sportiva e può allenarsi nel centro sportivo di Zingonia. Si era ammalato nel ritiro della sua Nazionale, quella Ucraina dove è scoppiato un vero e proprio focolaio. Grazie a ciò è stata rinviata l’ultima partita di Nations League contro la Svizzera.

LEGGI ANCHE >>> Atalanta, Gasperini: “Abbiamo un grande problema”

Ruslan Malinovskyi (www.gettyimages.it)

Malinovsky, le statistiche con l’Atalanta

Cresciuto nelle giovanili dello Shakhtar Donetsk, arriva dal Genk dove ha giocato per tre anni. Nel 2019 Malinovskyi approda all’Atalanta e, tra campionato e varie coppe, colleziona 53 presenze segnando 9 reti. In questa stagione, prima dello stop dovuto al Covid, è sceso in campo solamente in 9 occasioni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>>Calciomercato Juventus, che colpo: arriva il gioiello dell’Atalanta

LEGGI ANCHE >>>Monchengladbach-Inter e Atalanta-Midtjylland: risultato, sintesi, gol e highlights