Nuovo DPCM Conte 3 dicembre: “Vietati spostamenti in tutta Italia fino al 6 gennaio”

Giuseppe Conte Covid Italia

Nuovo DPCM Conte 3 dicembre, è caos! Tutta Italia in ansia per quella che sarà la nuova firma del Premier Giuseppe Conte per il nuovo dpcm di oggi 3 dicembre. Si attendono le parole di Conte, che quasi sicuramente parlerà oggi alla Nazione intera dopo aver firmato il nuovo dpcm, intanto, già ci sono alcune anticipazioni che spuntano fuori su quelle che saranno le nuove direttive da seguire.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Milan, Pioli e Murelli negativi al Covid 19

Nuovo DPCM Conte 3 dicembre, via libera fino al 20 dicembre

Quando parla Conte oggi o domani? La diretta del Premier Conte dovrebbe esserci già stasera. Conte ha firmato il nuovo decreto e lo comunicherà poi all’Italia. Nella bozza del dpcm già però vengono fuori aggiornamenti interessanti per la popolazione italiana. Infatti, per chi vive in zona gialla, c’è libertà di muoversi per il ponte dell’Immacolata. In fascia gialla ci sarà il via libera dal 4 al 20 dicembre 2020 per spostamenti e altro.

Cosa si può fare in zona gialla? Ecco alcune indicazioni secondo il nuovo dpcm Conte 3 dicembre:

  • Spostamenti liberi nella propria Regione;
  • Spostamenti liberi anche per andare in altre Regioni che siano zona gialla;
  • Si potrà dunque viaggiare per il ponte dell’Immacolata.

Ancora ci sono da sistemare alcune cose nel nuovo dpcm che andrà in vigore da domani 4 dicembre 2020 fino al 15 gennaio 2021.

Giuseppe conte Natale

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Torino, Vojvoda positivo per la terza volta

Nuovo dpcm Conte 3 dicembre, vietati gli spostamenti in tutta Italia dal 21 dicembre al 6 gennaio

Due settimane di libertà per gli italiani, che però poi dovranno tornare alle regole rigide del Governo in occasione dell’emergenza da coronavirus. Infatti, nel nuovo dpcm Conte del 3 dicembre, si comunicherà che dal 21 dicembre 2020 al 6 gennaio 2021 saranno vietati tutti i tipi di spostamenti per tutta Italia, ma non solo quelli tra Regioni, ma anche quelli tra comuni. Saranno consentiti ancora spostamenti per esigenze lavorative di assoluta urgenza o esigenze di salute. Inoltre, si potrà tornare presso il proprio domicilio o abitazione.

giuseppe conte

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Fiorentina, Prandelli positivo al coronavirus

Nuovo DPCM Conte, stop alle vacanze invernali

La Lombardia, come la Campania, Toscana, l’Emilia Romagna e tante altre Regioni sperano di entrare a far parte della zona gialla. Intanto, c’è il Governo Conte ha deciso che con il nuovo dpcm ci saranno regole rigide da rispettare in occasione delle vacanze. Chi deciderà di andare in vacanza fuori Italia sarà costretto a sottoporsi a 14 giorni di quarantena obbligatoria una volta rientrati in Italia.

Nuovo DPCM Conte 3 dicembre

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Stasera in Tv Calcio: tutte le partite di giornata

Previous articleMorte Maradona, Pelè da brividi: “Ti amo, Diego”
Next articleCalciomercato Inter, cessione da urlo: già a gennaio in Premier