Italia, Mancini resta? “Vi dico una cosa sulla Nations League”

Italia Mancini
Roberto Mancini (www.gettyimages.it)

Roberto Mancini, ct della Nazionale italiana, ha parlato in conferenza stampa dopo i sorteggi di Nation League che vedranno l’Italia contrapposta alla Spagna nella prima gara, si spera, di ottobre 2021.

Conferenza stampa Roberto Mancini sulla Final Four

Roberto Mancini ha parlato in conferenza stampa della Nation League e della sfida contro la Spagna sorteggiata contro l’Italia ad ottobre:

“Penso che tutti noi assisteremo ad una bella Final Four, ci saranno quattro tra le migliori selezioni d’Europa, sarà divertente. All’inizio della mia esperienza con l’Italia tutto è stato difficile, poi siamo stati in grado di mettere insieme tanti calciatori importanti formando un bel gruppo con un mix di giovani e di calciatori più esperti. Il magone non l’ho mai avuto. Ramos? Non sono il presidente del Real Madrid, ma Sergio credo sia tra i migliori al mondo nel suo ruolo e dunque sarà difficile, tecnicamente bravo e carismatico, il più importante calciatore del Real Madrid in questo momento ed anche della Spagna”.

Italia Mancini
Italia, Mancini guarito dal Covid-19

Mancini in conferenza stampa sulla Spagna, resterà in Nazionale?

Roberto Mancini ha parlato in conferenza stampa del nostro avversario, la temibile spagna di Luis Enrique che si sta costruendo dopo qualche anno difficoltoso. Dunque sembra difficile che il ct lasci.

“La Spagna, come noi, ha dovuto stravolgere la squadra per fare belle cose, con un gioco un po’ diverso rispetto al passato che è sempre caratterizzato da una bella tecnica. Adesso ci sono le qualificazioni al Mondiale, e dovremo farcela a qualificarci, poi Europeo e Nations League. La Nations League credo sia un bel torneo, ha permesso di eliminare delle amichevoli che venivano spesso sottovalutate, ora non è così. Chiellini? Mi dispiace per Giorgio, so quanto ci tenga a giocare. Mi auguro che abbia modo di recuperare per dare una mano anche a noi tra un anno. La percezione che hanno dell’Italia all’estero è che siamo forti ora che tutto è cambiato”.

Italia Mancini
Italia, Mancini guarito dal Covid-19

Roberto Mancini sul coronavirus e sui tifosi

Roberto Mancini ha parlato in conferenza stampa anche della presenza, o meno, dei tifosi allo stadio:

“Tifosi? Spero che i tifosi tornino già per gli Europei, anzi, li vorrei sugli spalti anche per le qualificazioni a marzo. Prima del sorteggio non avevo preferenze su chi affrontare, visto che siamo tutti forti”.

conferenza stampa Roberto Mancini
conferenza stampa Roberto Mancini