Calciomercato Juventus: idea Kang-In Lee, le ultime

Calciomercato Juventus Kang-in Lee
Calciomercato Juventus Kang-in Lee

La Juventus guarda in Liga per il calciomercato del futuro. Il club bianconero potrebbe pescare ancora una volta in Spagna per il futuro

Calciomercato Juventus: idea Kang-In Lee, bianconeri vigili

Secondo le ultime di mercato, la Juventus sarebbe sempre in corsa per Kang-In Lee del Valencia.

Dalla Spagna arrivano nuove possibili novità di calciomercato per Paratici sempre a caccia di nuovi giovani talenti. Secondo quanto riportato da SuperdeporteKang-In Lee potrebbe sbarcare in Italia alla Juventus.

Il motivo? Come noto Fabio Paratici segue da tempo la stellina del Valencia. Il calciatore avrebbe deciso di non rinnovare con il club dei Pipistrelli. Il coreano, che in passato era stato accostato ai bianconeri, ha affermato di non voler sottoscrivere un nuovo accordo con il club spagnolo.

Calciomercato Juventus Kang-in Lee
Calciomercato Juventus Kang-in Lee

Mercato Juventus: Kang-in Lee a prezzo di saldo?

Kang-In Lee potrebbe arrivare alla Juventus con uno sconto. 

Per il calciatore l’accordo con la formazione spagnola è in scadenza nel 2022 e il giocatore sembra intenzionato a lasciare la Liga. La Juve potrebbe approfittarne della situazione e tentare di affondare il colpo già a gennaio o al massimo in estate. In questo modo Andrea Pirlo avrebbe a disposizione un classe 2001 nelle prossime sessioni di mercato.

Calciomercato Juventus Paratici
Calciomercato Juventus, Paratici su Calhanoglu

Juventus, chi è Kang-In Lee

Dopo le voci su un possibile interesse per Eriksen, la Juventus potrebbe decidere di investire su un giovanissimo. Kang-in Lee è uno dei classici trequartisti, jolly della squadra che può giocare come raccordo tra centrocampo ed attacco o come prima punta

Nelle giovanili sudcoreane ha sempre giocato dietro le punta ma in Liga è stato utilizzato anche in altri ruoli.

Il centrocampista fa dalla sua la forza, la rapidità soprattutto grazie ad un’ottima corsa con la palla al piede. Abile nel dribbling, Lee – nelle giovanili del Valencia – ha dimostrato di saper calciare in porta e far male dalla lunga distanza. Di piede mancino, è efficace e allo stesso tempo pulito anche con il destro. La Corea del Sud dunque sembrerebbe aver sfornato anche un altro talento, l’ennesimo sudcoreano che si sta proponendo nel calcio europeo. Tuttavia il calciatore potrebbe anche a breve prendere la nazionalità spagnola in modo da evitare la chiamata alle armi (in tutti i sensi) come Son.paratici Juventus lovato