Genoa, Marroccu: “Avevo finito le energie, ma ora sono ritornato carico”

Genoa (www.gettyimages.it)

Prima dell’inizio del match tra Genoa e Parma è intervenuto ai microfoni di ‘Sky Sport’ il nuovo ds Francesco Marroccu che ha preso il posto del licenziato Daniele Faggiano.

Le parole di Marroccu prima di Genoa-Parma

Queste le parole di Marroccu, nuovo direttore sportivo del Genoa, (per lui si tratta di un ritorno visto che nello scorso campionato ricopriva lo stesso ruolo nei grifoni) raccolte dalla nostra redazione pochi minuti prima dell’inizio della partita contro il Parma: “Vogliamo ripartire provando a ritrovare quella serenità che probabilmente il Genoa ha perso nelle ultime settimane. Confidando in una squadra ben costruita e con dei buoni valori.

Devo dire che l’umore negli spogliatoi e nella squadra mi è sembrato molto alto. Ho visto solo due allenamenti ed una rifinitura. Ho trovato una squadra in salute e sorridente. 

Ritorno? Non è stato un errore lasciarci. E’ stata una scelta condivisa con il presidente Preziosi perché arriva anche un momento in cui bisogna essere onesti. Avevo consumato tutte le mie energie da dare al Genoa e credo che il patron è stato molto lungimirante. Io non sarei stato una buona scelta in quel momento nei rossoblù.

Ho ricaricato le batterie e avevo la solita nostalgia che viene dopo due settimane. E’ stato un campionato particolare quello dell’anno scorso per via del lockdown, ma soprattutto c’è stata una tensione fuori dal normale per via delle emozioni che abbiamo avuto nel Genoa. Sono arrivato che avevamo 11 punti ed è stata una cavalcata che a me e a Davide Nicola ci ha piegato con la schiena.

Genoa (www.gettyimages.it)

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Genoa-Parma, formazioni ufficiali: le scelte di Maran e Liverani

La squadra ha dei valori che questo gruppo ha. Scamacca? E’ uno di quelli che mi ha impressionato di più. Negli allenamenti ho notato una fisicità ed una tecnica incredibile. Ha una sensibilità sotto porta che a quell’età fa ben sperare.

Credo sia molto prematuro parlare di calciomercato in questo momento, seguo il Genoa da due giorni. Numericamente la rosa ha bisogno di essere snellita. Il gruppo, però, è molto valido”.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Genoa, Preziosi: “Addio Faggiano? Era ora”

 

Previous articleGenoa-Parma, formazioni ufficiali: le scelte di Maran e Liverani
Next articleParma, Lucarelli: “Inglese deve ritrovare solo la condizione”