Atalanta, Gasperini: “Nazionali, Covid-19 e Champions League ci sfiancano”

Atalanta Gasperini
Gasperini Atalanta (Getty Images)

L’Atalanta di Gian Piero Gasperini continua a faticare al Gewiss Stadium. Questa sera contro il Verona è arrivata un’altra sconfitta interna.

Atalanta-Verona, le parole di Gasperini

Al termine di Atalanta-Verona, Gian Piero Gasperini ha analizzato la brutta partita dei suoi ai microfoni di Sky Sport.

“I numeri della squadra parlano chiaro. Dopo le convocazioni con la Nazionale, siamo calati. Abbiamo fatto partire dei calciatori e ce ne siamo ritrovati degli altri. Abbiamo fatto un’ottima gara fino al rigore. Il Verona ha fatto molto poco, noi non abbiamo sfruttato le occasioni, anche per colpa della gara di Champions League e del Covid-19”.

Verona?E’ difficile giocarci contro perché aggrediscono molto bene ogni zona del campo. Siamo stati concreti e produttivi ma non abbiamo sfruttato. Dopo il rigore non ci siamo più stati e il Verona ha legittimato il vantaggio. E’ una partita dai due volti“.

 

Gasperini Atalanta
Gian Piero Gasperini (www.gettyimages.it)

Atalanta, Gasperini: “Zapata stanco”

L’allenatore dell’Atalanta, Gian Piero Gasperini, ha parlato della condizione poco brillante di Duvan Zapata e dell’intera squadra.

Zapata?Non aveva condizioni ottimali. In certe condizioni è difficile, soprattutto quando tornano dalla Nazionale. Ci ha regalato tante soddisfazioni e appena starà meglio tornerà a fare il suo dovere“.

Meno assist dall’esterno? “Davanti ci è mancato lo spunto decisivo. Il Papu, Ilicic e Duvan hanno fatto bene ma non c’era troppa lucidità. Non è sempre facile recuperare dopo un periodo complicato. Le opportunità le abbiamo avute, non siamo riusciti a sfruttarle. Fino al rigore abbiamo disputato un’ottima gara ma poi ci siamo persi. La fase difensiva non ci ha garantito ciò che ha fatto di solito”.

Atalanta, le parole di Gasperini dopo il match

Atalanta Gasperini
Gasperini Atalanta (Getty Images)

Gasperini: “Non so come sta Gollini”

Gollini?Dobbiamo vedere come sta, non ho fatto in tempo a capire come sta. Nei prossimi giorni valuteremo“.

Come avresti gestito un’eventuale assenza di Maradona? “Forse avrebbe giocato sempre e comunque e fatto meglio di ciò che ha fatto”.

Juric?Non abbiamo ancora parlato, ci incontreremo dopo. E’ riuscito a vincere la prima volta contro di me dopo tante partite e forse lo ha meritato“.

Atalanta Gasperini
Gian Piero Gasperini (www.gettyimages.it)
Previous articleCalciomercato Inter, Eriksen torna in Premier League: le cifre
Next articleVerona, Juric: “Europa League impossibile se cediamo tutti. Lovato? Fenomeno”
Giornalista sportivo (aspirante telecronista). Sul web: stopandgoal.com e calciomercato24.it