Inter: esonero Conte, la società ha deciso chi prenderà il suo posto

Inter Conte
Inter, Antonio Conte (Getty Images)

L’Inter pensa all’esonero di Antonio Conte? Dopo le tante voci circolare ieri sui diversi allenatori pronti a prendere il posto dell’allenatore, la realtà dei fatti sembra diversa.

Ultime Inter: in caso di esonero per Conte, arriverà Massimiliano Allegri

Antonio Conte rischia l’esonero. Il tecnico nerazzurro nelle ultime settimane ha vissuto periodi complicati. Prima gli attacchi di Eriksen, poi il rendimento difficile in campionato con i due gol incassati dal Torino prima della Roma, poi la sconfitta con il Real Madrid che di fatto potrebbe sancire l’addio alla Champions League.

Per questo motivo la conferma di Antonio Conte in panchina potrebbe diventare complicata.

Inter Conte
Antonio Conte (www.gettyimages.it)

Inter, Conte contro il Sassuolo si gioca la panchina?

La notizia che molti tifosi nerazzurri reclamano ora è quella dell’esonero di Antonio Conte. In questo anno e mezzo, infatti, l’allenatore nerazzurro dopo una finale di Europa League ed il secondo posto ad un punto dalla Juve non ha convinto i tifosi.

Anche la società comincia a rilfettere e per questo la trasferta di domani a Reggio Emilia contro il Sassuolo di Roberto De Zerbi.

La sfida come riportato da TS per Antonio Conte, sarà il nuovo, ennesimo, test per capire se la sua Inter possa tornare a vincere. C’è bisogno di una svolta che finora non è arrivata. La società finora gli ha confermato la fiducia, c’è voglia di proseguire il progetto iniziato nell’estate 2019 ma tutti attendono un segnale. Il Sassuolo è però una brutta bestia: nel campionato scorso, infatti, De Zerbi mise molto in difficoltà l’Inter, ed ora è secondo in classifica. Sarà complicato ma la società ora si aspetta però la svolta. Come detto c’è fiducia in Conte, ma Zhang e i dirigenti non avranno pazienza infinita.

Inter Conte
Inter, conferenza Conte (Getty Images)

Inter: il sostituto di Conte sarà Allegri

Per quanto riguarda il sostituto in panchina di Antonio Conte sono circolate molte voci. C’è chi gradirebbe un ritorno di Spalletti  o una soluzione “alla Pirlo” con Cambiasso, ma, nel caso, Zhang e Marotta avrebbero già pronto il nome di Max Allegri. Come accaduto lo scorso 25 agosto prima della ricucitura e del mancato addio con Conte.

Massimiliano Allegri vorrebbe tornare ad allenare e Milano sarebbe la sua prima scelta.

Esonero Conte
Esonero Conte