Napoli-Rijeka, Giuntoli: “Con Maradona va via una parte di noi”

Calciomercato Juventus ritorno Marotta
Juventus, Marotta con Giuntoli! (Getty Images)

La morte di Diego Armando Maradona ha aperto una ferita profondissima nel Napoli e in tutti i tifosi azzurri. Questa sera, però, il Napoli di Gennaro Gattuso dovrà scendere in campo per il quarto turno di Europa League contro il Rijeka.

Napoli-Rijeka, le parole di Giuntoli

Prima del fischio d’inizio di Napoli-Rijeka, Cristiano Giuntoli, direttore sportivo del Napoli, ai microfoni di Sky Sport ha analizzato il match e parlato di quello che sta accandendo in queste ore.

“E’ stata una notizia lampo, siamo rimasti senza parole. Siamo increduli e lo siamo rimasti finché non sono arrivate notizie certe”.

Napoli-Rijeka?Mi aspetto una grande prestazione, come è stata con il Milan e di fare bella figura in una serata del genere“.

Insigne saluta Maradona: fiori e lacrime prima di Napoli-Rijeka

Napoli Giuntoli
Napoli Giuntoli (Getty Images)

Napoli, Giuntoli: “Diego ci darà una mano”

“Insieme a Diego se ne va parte di noi innamorati del calcio e tifosi del Napoli. Un momento così ci può solo far crescere e far bene. Farci guardare da Maradona dall’alto può solo rafforzarci”.

Fischio d’inizio come liberazione?Sì, assolutamente sì. Siamo tutti abbattuti e feriti. Loro possono sfogare andando in campo e dimostrare a Diego quello che siamo capaci di fare“.

Napoli-Rijeka nello stadio Maradona? Ecco le ultime

Napoli Giuntoli
Napoli Giuntoli (Getty Images)