Calciomercato Inter: ecco dove andrà Eriksen, scelto il sostituto

Calciomercato Inter Eriksen
Mercato Inter Eriksen (Getty Images)

L’Inter ha deciso, Christian Eriksen sarà ceduto. Secondo le ultime di mercato il talento danese dovrebbe andare via.

Calciomercato Inter: c’è la fila per Eriksen

Christian Eriksen sarà venduto a gennaio. Restano pochi subbi sulla cessione del calciatore. Secondo quanto riportato dal Messaggero il calciatore potrebbe finire in diversi club. Su di lui, oltre al Real Madrid, ci sono Arsenal, Bayern Monaco, Hertha Berlino e Manchester United.

La storia d’amore tra Christian Eriksen e l’Inter non è mai cominciata. Le parti avrebbero già dato il consenso per la separazione nel prossimo mercato. Il centrocampista danese non rientra nei piani di Antonio Conte ed è pronto ad andare via come confermato anche da Marotta ieri.

L’ad nerazzurro sarebbe già a lavoro per trovare una nuova sistemazione all’ex Tottenham.

Calciomercato Juventus Eriksen
Calciomercato Juventus Eriksen

Ultime Inter: quanto costa Eriksen?

Tuttavia l’Inter vuole incassare dalla cessione del fantasista. Il club milanese  valuta il cartellino di Eriksen 20 milioni di euro e lavora a uno scambio per dare ancora un’alternativa ad Antonio Conte. L’ad Marotta sta studiando due piste in vista della sessione di gennaio. A Milano nella prossima sessione di mercato potrebbe arrivare uno tra Leandro Paredes del Paris Saint-Germain e Isco, avversario ieri a San Siro, che lascerà il Real Madrid.

Inter Eriksen
Calciomercato Inter, Eriksen al Bayern Monaco (Getty Images)

Mercato Inter 2021: ecco le due soluzioni

Il regista argentino Leandro Paredes piace ai nerazzurri da diverso tempo e per questo la società ha programmato un nuovo contatto con l’entourage del calciatore. Il tecnico dei parigini, Tuchel, vorrebbe tenere il calciatore.

Forse anche per questo motivo nei radar dell’Inter sarebbe rientrato Isco. Il classe 1992 vuole giocare con più continuità in vista degli Europei ed il suo rapporto con il tecnico Zidane sembra ai minimi termini.

Nonostante questo, il presidente Perez lo valuta tra i 30 e i 40 milioni, ma sembrerebbe disponibile ad accontentarlo. Al momento l’ostacolo è rappresentato da Eriksen, che non sarebbe propriamente una prima scelta per il Real Madrid.

Il problema per Isco sarebbe rappresentato dallo stipendio dello spagnolo. L’Inter, infatti ,vorrebbe liberarsi di Eriksen anche a causa del suo stipendio da 7 milioni di euro. Isco, per trasferirsi a Milano, chiederebbe gli stessi soldi per firmare il suo nuovo contratto.

Calciomercato Inter Eriksen
Calciomercato Inter, addio Eriksen (Getty Images)