Calciomercato Inter: Modric in Italia, le ultime

Calciomercato juventus Modric

Luka Modric in Italia? Il centrocampista del Real Madrid è tornato sul possibile trasferimento in Serie A sfiorato qualche stagione orsono.

Calciomercato Inter: Modric in Italia, la conferenza stampa

 Luka Modric, centrocampista del Real Madrid, ha parlato alla vigilia di Inter-Real Madrid.

“Possibile passaggio a Milan e Inter nel 2018, a che punto è il rinnovo?

Quello che è successo nel 2018 è roba passata, io oggi gioco ancora per il Real Madrid e sono contento di questo”.

Calciomercato Inter Modric
Calciomercato Inter Modric

Ultime Inter: Modric sulla gara di domani

Luka Modric non ha parlato solo di mercato, ma anche della gara di domani:

“350 partite col Real Madrid?

Per noi domani è una finale. Dobbiamo giocare bene, farlo di squadra e rimanere uniti aiutandoci l’uno con l’altro. Vogliamo essere all’altezza di questa gara.

Addio nella prossima stagione?

Io sto ancora bene, quando non gioco è per scelta tecnica. Io, quando gioco o subentro, cerco di fare del mio meglio. Mi sento bene, mi sento forte e ho ancora molto da dare, sento bene le gambe, così come forza per andare avanti. Vediamo cosa succede sul contratto, se ne sta parlando tanto in giro ma io resto tranquillo. Voglio aiutare la squadra come sempre”.

Notizie Inter: Modric sul contratto

Indipendentemente dal mercato e dal futuro, Modric vuole continuare a vincere con il Real Madrid.

“Cosa serve per continuare?

Non devo infortunarmi. Rispetto alla scorsa stagione in queste prime undici partite c’è mancata compattezza ma sono sicuro che possiamo ancora fare bene. Dobbiamo prendere i lati positivi e andare avanti: non è semplice visto quello che succede fuori. Siamo pronti per questo, anche se giocare senza il pubblico rappresenta un problema ma zero scuse. L’importante è giocare e cercare di migliorare in campo gara dopo gara.

 

Contratto?

Ho già detto che bisognerà vedere. Magari a te è sembrata una risposta fredda perché molte volte me lo chiedono e io dico sempre lo stesso. Io mi sento bene e voglio rimanere al Real Madrid per dare una mano fino a quando starà bene. Ora questo lo sento: chi è che non vorrebbe chiudere la carriera qui? Dipende da molte variabili ma mi piacerebbe chiudere nel Real”.

Previous articleCalciomercato Inter: scambio Isco-Eriksen, arriva l’annuncio
Next articleAtalanta, Gasperini: “Sono all’apice della carriera”