Atalanta, Gasperini: “Sono all’apice della carriera”

conferenza stampa Gasperini
Gian Piero Gasperini (www.gettyimages.it)

 Gian Piero Gasperini, tecnico dell’Atalanta, ha parlato in conferenza stampa via Zoom prima della gara di domani in Champions League contro il Liverpool.

La conferenza stampa di Gasperini

“Sarà di sicuro una partita molto difficile perchè domani giochiamo in una squadra di grandissimo valore, sta facendo cose straordinarie e non sarà facile giocare qui a Liverpool in queste condizioni. Ma dobbiamo anche dire che è anche un grandissimo traguardo, dobbiamo interpretare la gara nel modo migliore, sarà un’opportunità ma vorremmo fare una bella partita, abbiamo fiducia e speranza di giocare bene qui in Inghilterra”.

Andata? “Vedo la squadra nella sua globalità  e non posso pensare solo ad un reparto, dobbiamo evitare soprattutto di concedere alcuni spazi per non metterli in condizione id fare bene visto che sono bravissimi e con una percentuale di errore molto bassa. Dovremo essere più bravi a ripetere meno errori, che all’andata hanno portato a un divario ampio. Si sa, tutti conoscono il valore del Liverpool ma abbiamo la fiducia di regalare meno che all’andata, cercheremo di fare meglio sotto questo punto di vista”.

conferenza stampa Gasperini
conferenza stampa Gasperini

Liverpool-Atalanta: le parole di Gasperini

Gian Piero Gasperini in conferenza stampa ha anche parlato dell’importanza delle palle inattive.

Calci da fermo? “Ci sono stati periodi in cui abbiamo fatto bene sui calci piazzati e siamo stati prolifici, ma alcuni anni la statistica cambia, proveremo a fare meglio”.

Europa League con l’Everton? 
 “Sembrano pochi tre anni ma la rosa è molto cambiata, è normale, tanti giocatori sono andati in squadre importanti ma anche quel primo anno di coppe e quel percorso ci ha portato a giocare la Champions. Per noi già giocare contro l’Everton rappresentava fare la storia, ma ora il livello della competizione è diverso, dobbiamo tutto a quello che abbiamo fatto, non abbiamo mai smesso di continuare a migliorare”.Atalanta Gasperini

Gasperini in conferenza prima del Liverpool

Carriera?  “Per fortuna ci sono state poche amarezze, mi auguro ci sia un altro momento più alto ma indubbiamente oggi è questo il punto migliore. Ripeterci però è difficile in una società che non ha le risorse di altri club, noi dobbiamo essere sempre molto bravi a fare prime degli altri, noi però stiamo scalando il ranking”.Atalanta Gasperini

Previous articleCalciomercato Inter: Modric in Italia, le ultime
Next articleNapoli, infortunio Osimhen: arriva la notizia