Lazio, Inzaghi: “Rinnovo? Ho parlato con Lotito, Luis Alberto sarà multato”

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi, l'annuncio sul rinnovo in conferenza (Getty Images)

Crotone-Lazio termina 0-2. L’anticipo dell’ottava giornata di Serie A, Crotone-Lazio, è vinta dai biancocelesti in una giornata complicatissima, viste le condizioni del terreno di gioco dopo il nubifragio di Crotone. Al termine della partita ha parlato Simone Inzaghi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Sintesi Crotone-Lazio 0-2

Crotone-Lazio, le parole di Inzaghi a Sky Sport

Queste le parole di Simone Inzaghi a Sky Sport al termine di Crotone-Lazio. Ecco quanto evidenziato dalla nostra redazione:

“Ciro Immobile è un leader, oggi ha fatto un gol bellissimo. Grande vittoria contro una squadra che gioca un buon calcio e in un campo difficilissimo.

 Acerbi sta avendo da anni un rendimento eccezionale, si cura nei minimi particolari in ogni aspetto. Si merita tutti i complimenti.

Abbiamo avuto problemi di cambi oggi tra Covid e infortuni. Immobile può essere paragonato a Signori, sta facendo tantissimo. Oggi Correa è stato importantissimo.

Rinnovo? Io sono da 21 anni qua e sto benissimo. Si dice tanto del rapporto mio con Lotito, ma io, il presidente, Tare e Peruzzi lavoriamo sempre verso la stessa direzione. Ci sarà una trattativa e vedremo, io sto bene qui.

Io ho parlato con Luis Alberto, non sono arrabbiato con lui. Sa di aver sbagliato e giustamente la società lo multerà. E’ un talento enorme e non deve sprecarlo facendo stupidaggini fuori dal campo”.

inzaghi