Ultime Napoli, infortunio Osimhen: confermata lussazione alla spalla

Napoli Osimhen
Napoli, infortunio Osimhen, parla il medico (Getty Images)

Ultime Napoli, confermato l’infortunio di Osimhen: è lussazione alla spalla. La visita a Villa Stuart del nigeriano ha confermato il problema rilevato dopo la gara con la Nazionale.

Ultime Napoli, infortunio Osimhen: lussazione alla spalla

Il peggio è scampato per il Napoli e per Osimhen dopo l’infortunio alla spalla. La visita di questo pomeriggio a Villa Stuart ha evidenziato la lussazione della spalla destra. Per il Professor Castagna, non è necessario l’intervento chirurgico e il Napoli tira un sospiro di sollievo.

Osimhen non sarà a disposizione per la gara di domenica contro il Milan. Gennaro Gattuso dovrà fare a meno del nigeriano per qualche settimana, così come già si immaginava.

Napoli, infortunio Osimhen: ecco cosa è successo

Osimhen Napoli
Infortunio Osimhen, tempi di recupero (Getty Images)

Napoli, infortunio Osimhen: i tempi di recupero

L’infortunio di Osimhen alla spalla destra non è grave e il Napoli tira un sospiro di sollievo. Il nigeriano, infortunatosi venerdì scorso nella gara con la sua Nigeria, non dovrà operarsi. La lussazione alla spalla non creerà ulteriori danni e dovrà solo osservare un periodo di riposo per recuperare.

Il Napoli avrà di nuovo a disposizione Osimhen tra qualche settimana. Non ci sarà nella gara di domenica contro il Milan e salterà certamente anche la sfida di Europa League contro il Rijeka. Gli azzurri non forzeranno i tempi di recupero di Osimhen per evitare ricadute inutili in un periodo denso di gare da disputare. Si proverà a recuperarlo per la gara del 29 novembre contro la Roma, altrimenti si attenderà la sfida al Crotone.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Napoli, Milik via a gennaio

Osimhen Napoli
Infortunio Osimhen, Napoli in ansia (Getty Images)

Napoli, come in campo senza Osimhen?

Gennaro Gattuso dovrà fare a meno di Osimhen per qualche settimana, dunque. Gli azzurri stanno già preparando la sfida al Milan e se si pensava di schierare il nigeriano, ora dovranno cambiare idea.

Nelle gare delle Nazionali, c’è in gran rispolvero Dries Mertens, sempre tra i migliori in campo del Belgio. Gattuso potrebbe tornare al passato e schierare il belga da prima punta, con Petagna in panchina, pronto a subentrare e poi titolare nella gara di Europa League. Sulla trequarti, con Mertens avanzato, il tecnico azzurro potrebbe schierare dal primo minuto Piotr Zielinski o Elijf Elmas, recuperati dal Coronavirus e protagonisti con le proprie Nazionali.

Napoli, Hysaj positivo al Coronavirus

Gattuso Napoli
Gattuso Napoli (Getty Images)