Juventus-Napoli, il legale: “Indignati dal Giudice, il CONI può ribaltare il 3-0”

Aurelio De Laurentiis
Aurelio De Laurentiis (Getty Images)

Juventus-Napoli è l’argomento del momento in Serie A e non solo. Dopo la decisione del Giudice Sportivo, di dare il punto di penalizzazione alla società di Aurelio De Laurentiis e sancire la sconfitta a tavolino per 3-0 contro la Juve, il Napoli non ha perso tempo e ha subito avviato i ricorsi necessari per vincere questa battaglia legale. Gli azzurri sostengono che l’ASL ha fermato il Napoli il giorno della partenza per Torino, ma al momento la giustizia sportiva non è d’accordo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Serie A, Grifo ritorna

Juventus-Napoli, respinto il ricorso

E’ stata la Corte Sportiva d’Appello della FIGC a respingere il ricorso presentato dal Napoli in merito alla gara non disputata Juve-Napoli. Una decisione che ha sorpreso il Napoli che era convinto di poter uscirne vincitore, ma che ha colpito ancora di più tutto il mondo dello sport per la durezza delle parole usate dal Giudice Sandulli, con il club di De Laurentiis accusato per aver trovato accordi con l’ASL per fermare la partenza del Napoli verso Torino. Intanto, riguardo alla sentenza Juventus-Napoli, è tornato a parlare il legale degli azzurri Mattia Grassani.

bologna napoli ultime

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Scontro Inter-Cile per Alexis Sanchez

Ricorso Juve-Napoli, le parole dell’avvocato Grassani

Una furia il legale Mattia Grassani che difende il Napoli. In merito alla sentenza sul ricorso respinto di Juve-Napoli, Grassani ha risposto a tono al Giudice. Queste alcune delle sue parole riguardo la questione:

“Le motivazioni del Giudice hanno indignato tutti, è stato fatto un quadro ancora più grave di quello fatto dal Giudice Sportivo. Usate parole troppo pesanti, si parla di premeditazione. Ora attendiamo il CONI e TAR, discuteremo ancora il tema dello 0 a 3 a tavolino con la speranza che possa essere tutto ribaltato”.

Juve Napoli De Laurentiis

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Udinese, infortunio Mandragora: la decisione

Juve-Napoli, quando arriverà la decisione del CONI

Il Napoli adesso si affida al CONI in merito alla sentenza Juventus-Napoli. Riguardo la possibile decisione sul Juve-Napoli, si dovrà aspettare fine dicembre una riposta dal CONI. Il Napoli, comunque, ha fatto sapere che se dovessero arrivare ancora risposte negative non si fermerà, portando il tutto al TAR.

Juventus Napoli

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Torino, colpo Torreira a gennaio

Previous articleUdinese, infortunio Madragora: i tempi di recupero
Next articleCalciomercato Juventus, colpo dalla Ligue 1: il piano di Paratici